Vita monastica

Motu proprio “Competentias quasdam decernere”

Con il motu proprio assegnare alcune competenze Francesco ha stabilito che gli ordinari delle Chiese locali potranno intervenire in materia di gestione seminari, formazione sacerdotale, redazione di catechismi e in altri settori non chiedendo l’approvazione vaticana ma una più semplice conferma

By |15 Febbraio 2022|Categories: Chiesa Cattolica|Tags: , , , , |Commenti disabilitati su Motu proprio “Competentias quasdam decernere”

Condividi questo articolo

Categorie

Ecumenismo
Citta del Vaticano
Chiesa cattolica

ARCHIVI

ULTIMI ARTICOLI

NEWSLETTER

Torna in cima